Giornata significativa per l’Istituto tecnico agrario Anzilotti di Pescia: stamattina è stato inaugurato il Laboratorio Mobile di Informatica realizzato con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia: un progetto, come ha spiegato l’avvocato Fambrini, che la Fondazione ha contribuito a realizzare riconoscendone la validità, in una scuola che rappresenta un polo di eccellenza e un punto di riferimento non solo per il territorio locale. La scuola si è dotata dunque pc portatili di ultima generazione, che si trovano normalmente in laboratorio, ma che con un apposito carrello potranno essere spostati di classe in classe in tutta sicurezza, in base alle necessità didattiche. Presenti, oltre al dott. Fambrini per conto della Fondazione, la preside Francesca Giurlani, Raffaele Bagnatori presidente del Consiglio di Istituto, la ex preside dell’Agrario Siriana Becattini, il prof Vergari docente di Informatica, che ha seguito la realizzazione del progetto e i ragazzi della V F in rappresentanza del corpo studentesco. Dopo l’inaugurazione è stato offerto un buffet nella sala mensa del convitto.
Ma le soddisfazioni non sono finite: nel pomeriggio Lorenzo Conti della classe V F ha ricevuto una menzione speciale per i risultati scolastici ottenuti all’edizione 2018 del premio “Serietà e impegno” indetto dal Rotary. Le insegnanti Piera Teglia e Elisa Romoli hanno partecipato alla cerimonia di consegna del Premio insieme allo studente premiato, nella Sala Maggiore del Palazzo Comunale di Pistoia.

admin

    Comments are closed.