Si parla di olio, e delle nuove frontiere della certificazione di qualità, all’Istituto tecnico agrario Anzilotti di Pescia, nel quadro delle attività di apertura al territorio che quest’anno coinvolgono, oltre al partner storico Unicoop Firenze (e la sezione soci della Valdinievole), anche altre importanti realtà: in particolare il Co.Ri.Pro, consorzio di aziende olivicole pesciatine, e l’Alta Valle del Marro Libera Terra, cooperativa calabrese che si occupa di agricoltura biologica e turismo etico sulle terre confiscate alle mafie. Un’agenda fitta di appuntamenti, che coinvolgerà alunni e docenti e si concluderà sabato 2 dicembre con un convegno all’Anzilotti. Nell’ultima settimana di novembre la classe V C parteciperà a una serie di incontri formativi con Daniela Vannelli, presidente dell’Associazione Donne in Campo e assaggiatrice professionista di olio; giovedi 23 e venerdi 24 novembre dalle 16 alle 19, e tutta la giornata di sabato 25 (orario 9-12 e 16-19) gli studenti dell’Agrario saranno nella Galleria della Coop.Fi di via Biscolla, presso la Sezione soci, per il panel test gratuito per i visitatori (si tratta di una prova di degustazione gratuita di vari tipi di olio che lo scorso anno ha riscosso grande successo) e la promozione del convegno del 2 dicembre. Anche quest’anno interverranno ospiti prestigiosi, moderati da Galileo Magnani, professore alla Facoltà di Agraria di Pisa. Il primo intervento, a partire dalle 9.00, verterà sulla filiera certificata dell’olio extravergine: relatore, Roberto Natali, libero professionista esperto di oli. A seguire, Angelo Bo dell’Università di Pisa parlerà della certificazione IGP come garanzia dell’identità del territorio toscano, e Angelo Ottanelli, docente dell’Università di Firenze e esperto di sistemi di impianto innovativi, illustrerà i nuovi modelli di olivicoltura. Maurizio Lambardi e Anna De Carlo, ricercatori del CNR-Ivalsa, tratteranno di colture in vitro e crioconservazione, e degli strumenti per la conservazione del germoplasma frutticolo. A conclusione del convegno Domenico Fazzari, presidente della Cooperativa Valle del Marro, parlerà delle terre liberate dalle mafie e dei loro prodotti agricoli di alta qualità. Gli eventi che si terranno presso la Galleria di Coop.Fi e il convegno presso l’Anzilotti sono aperti al pubblico: appuntamenti non solo per esperti del settore ma per chiunque voglia saperne di più dell’olio extravergine e della sua filiera produttiva.

OLEA 2017

admin

    Comments are closed.