Fibrillazione in città per l’evento che avrà luogo domani martedi 22 maggio e che riguarderà da vicino anche l’Istituto tecnico agrario Anzilotti: il passaggio della Torcia delle Special Olympics, che saranno ospitate dalla città di Montecatini dal 4 al 9 giugno. Partendo da Firenze il fuoco olimpico toccherà 18 Comuni del territorio, terminando la sua corsa il 5 giugno nella città termale. Nel passaggio della torcia avranno un grande ruolo i bambini e i ragazzi delle scuole locali: la manifestazione inizierà nel giardino di Villa Garzoni a Collodi;  la torcia, portata dal tedoforo Alessio Spelletti accompagnato da una rappresentanza del gruppo sportivo “Run..dagi” di Borgo a Buggiano, partirà da lì e sarà salutata prima dagli alunni del plesso di Collodi, poi, allo stadio, da una delegazione delle scuole medie inferiori e elementari di Alberghi e dagli alunni dell’Istituto Sismondi. Il Marchi attenderà la torcia lungo via Galeotti, poi gli atleti si recheranno presso l’Istituto Agrario e faranno un passaggio nel piazzale intorno alle ore 11. La corsa proseguirà verso il Duomo dove sarà salutata dai bambini delle Simonetti, per poi concludersi in Piazza Mazzini con gli sbandieratori dei rioni, giochi e musica. La cerimonia si concluderà attorno alle 12 con i saluti istituzionali e l’accensione del braciere olimpico.

Commenta la preside dell’Istituto Agrario Francesca Giurlani: “Si tratta di un evento molto importante per la nostra città e le sue scuole, che da sempre promuovono l’inclusione nei confronti degli alunni con disabilità attraverso progetti, iniziative mirate e soprattutto una cultura del rispetto della collaborazione”. L’idea delle Special Olympics nacque proprio per questo motivo nel 1968, da un’idea di Eunice Kennedy Shriver: negli anni sono cresciute al punto da coinvolgere in questa edizione, che ne celebra il 50esimo anniversario, più di 3000 atleti provenienti da tutta Italia, che si sfideranno in ben 18 discipline. La manifestazione rappresenta dunque il più grande evento nazionale di sempre, per numeri di atleti in gara e discipline sportive proposte.

admin

    Comments are closed.