Il giorno 12 maggio l’Istituto Tecnico Agrario Statale Anzilotti di Pescia ospiterà un pranzo organizzato dalla FIDC (Federazione Italiana della Caccia, meglio nota come Federcaccia), a conclusione di un progetto che, nelle settimane prima delle vacanze pasquali, ha previsto una serie di lezioni teoriche e uscite sul territorio dedicate agli studenti. “Un esperimento”, per la preside Becattini, ” che attraverso la scuola vuole sensibilizzare l’opinione pubblica su un tema delicato come quello della caccia, senza demonizzarla: si tratta infatti di una pratica da inquadrare anche come presidio territoriale, volto a mentenere un equilibrio corretto tra fauna e risorse del territorio. Oggi infatti i cacciatori esperti praticano una caccia di selezione, come quella ai cinghiali, il cui numero, se eccessivo, porta gravi problemi: come quanto accaduto di recente nel Pistoiese dove la popolazione in eccesso dei cinghiali ha distrutto numerosi vigneti e campi coltivati. I cacciatori, inoltre, che considerano l’ambiente come una risorsa da preservare, sono da sempre sensibili al problema della pulizia dei boschi e dell’agibilità dei sentieri boschivi”.
Il pranzo, naturalmente a base di cacciagione offerta da Federcaccia, vanta ai fornelli uno chef d’eccezione: il pluristellato Igles Corelli, del ristorante “Atman” di Pescia nonché consulente de “Il Gambero Rosso” e autore di numerosi libri di cucina d’autore. Questo il menu che propone: insalata di fagiano e fichi della Carmignana con aceto balsamico come hors d’oeuvre, risotto Rondolino con cacciagione come primo, un piatto dal nome intrigante (“Il cinghiale va al mare”) come secondo e, per dessert, un morbido alla cioccolata Amedei con salsa ai frutti di bosco. Insomma, un evento che valorizza la cacciagione nostrana come risorsa gastronomica, e premia l’offerta ristorativa locale che ne fa un uso originale, un connubio tra tradizione culinaria e innovazione, la “cifra” che da sempre contraddistingue i piatti di Corelli.

Per ulteriori informazioni sull’evento si può contattare il numero 0572/494034 (Segreteria Anzilotti).

cena-federcaccia-agrariopescia

admin

    Comments are closed.